Melissa Agnoletti

Today is Friday August 17, 2018
  • 20130606-221625.jpg

    Collezioni smalti estate 2013- lo smalto rosa

    20130607-151514.jpg20130606-221946.jpg

    My adress is Hollywood, questo e’ il nome del mio nuovo smalto rosa di Opi che ho fatto ieri come semi permanente da Hamoni. Adoro il rosa e’ un colore positivo e romantico,non ho resistito. Questa settima non è stata meno impegnativa della scorsa per cui ho sostituito al mio adorato jeans il leggins appena arrivato nel nostro Concept Store. Il motivo floreale mi ha ispirato dunque uno smalto decisamente rosa che ricorda il colore dei fiori stessi; sopra il leggins ho abbinato un minidress nero, stile anni sessanta che coprisse le mie forme con la giusta lunghezza. Insieme al mio Outfit ho abbinato dei punti luce come orecchini e i miei adorati Biker neri. Altro abbinamento che amo particolarmente sono ad esempio, abitino, abbinato a jeans con scarpa plateau o ballerina, visto il tema, nel colore rosa cipria, insomma adoro tutte le gradazioni del rosa. Il jeans e’ un’ottima alternativa al leggins da portare sotto l’abitino nel cambio stagione, sopratutto se l’abito e’ molto corto. Ieri sono passata a ritirare anche la mia nuova tessera dai Mabelle Parrucchieri in occasione della mia coccola settimanale nel loro salone, vista la temperatura abbiamo deciso di fare un tipo di acconciatura più comoda con capelli tirati da una parte per non fare la solita coda, mi piacciono moltissimo voi cosa ne dite? Con i primi caldi, aggiungiamo finalmente, sono molto comodi. Altra cosa che ho fatto ieri, che rimandavo da un po’ visto il tempo,sono andata ad acquistare finalmente un nuovo costume dalla mia amica Robi, insieme a Veronica Giomini, una scelta davvero difficile visto che erano veramente uno più bello dell’altro, ma ve la presenterò i prossimo giorni, perche’ se si vuole un costume per il mare davvero unico, particolare e che vesta bene allora fa proprio al caso vostro. Come potrete notare dalle immagini c’e’ anche la mia adorata sorellina Amanda anche lei insieme a me e’ Fabri cotitolare del nostro Concept Store, adoro il suo Look con Converse, jeans strappati, maglia aderente e lunga, camicia in jeans aperta,giacca in pelle da biker e maxi collana gioiello. Vi auguro un Buon week end.

    20130606-221902.jpg20130606-221827.jpg20130607-141001.jpg20130607-141056.jpg20130607-141028.jpg20130607-141045.jpg20130607-141704.jpg20130607-141259.jpg20130607-141247.jpg20130607-141218.jpg20130607-151543.jpg20130607-151458.jpg20130607-144831.jpg

  • 20130606-113833.jpg

    Borsa must have il secchiello verde Gucci

    20130606-204711.jpg20130606-113849.jpg

    Oggi vi voglio parlare delle nuove borse a secchiello, e in particolare del colore verde Gucci. Questo fantastico modello è un classico senza tempo ne stagione, abbiamo voluto regalare alle nostre clienti un must have intramontabile ma ad un prezzo piccolo piccolo scontato da 98 a sole 59 euro! Il verde Gucci è sicuramente uno dei colori più classici ma anche particolari, allo stesso tempo che, non passa mai di moda. Certo è che questa borsa a secchiello è veramente bella in tutti i colori, dai neutri ai più accesi e particolari è un modello che consiglio anche alle mamme grazie alla comodissima tracolla smontabile. L’accostamento delle minuterie è quasi sempre color oro. Una piacevole variazione insomma rispetto alla classica che tutti conoscono. Come sempre a vostra disposizione per tutte le info, vi ricordo che questi modelli sono anche disponibili nel nostro Shop on line Melissa Agnoletti Fashion Accessories Concept Store.

  • 3_leggings-maniaa_copertina

    Leggins mania: must have delle collezioni 2013

    20130606-113833.jpg20130606-113849.jpg

    Oggi vorrei parlarvi di un nuovo arrivo in particolare: i leggins. Per soddisfare la vostra curiosità ho deciso di partire dall’inizio, pensate che la reale origine di questo indumento modaiolo risale al secondo conflitto mondiale, infatti erano utilizzati dai soldati sotto i pantaloni. Negli anni ’50 fu lo stilista Emilio Pucci a creare dei pantaloni affusolati denominati fuseaux, ed ecco la prima apparizione nella moda. Sempre Emilio Pucci negli anni ’60, propose un versione chiamata Viva, con una fascia elastica sotto il piede. Audrey Hepburn li indossa nei film Sabrina e Cenerentola a Parigi decretando il boom tra gli anni ’50 e ’60. Nella sia versione più corta detti Capri, indossati e adorati dalla bellissima Sophia Loren. 

    Fu Patricia Field (la famosa stylist di Sex and the city), visionaria della moda proporre negli anni ’70 una rivisitazione senza piede e più aderente, inventando il leggins nella versione attuale; questo capo glam viene decretato must have ottenendo boom di vendite quando Madonna negli anni ’80 lo indossa nel film Cercasi Susan disperatamente. Negli anni 80′ sono sempre più di tendenza grazie anche a Olivia Newton-John che, nei panni di Sandy li indossa in Greese con un mood anni ’50. Il leggins diventa n capo molto utilizzato da Jane Fonda , nel telefilm cult Saranno Famosi , Flashdance, che hanno fatto la fortuna di marchi come American Apparel e hanno creato l’utilizzo dei leggins dallo stile sportivo al glamour. I  leggins dalle tantissime versioni con stampe animalier, floreali, camouflage sono da abbinare a maxi felpe, canotte, magliettoni con o senza tacchi, vi propongo come sempre alcune immagini per prendere gli spunti necessari, io gli adoro da portare con ballerine. Notiamo nelle immagini soprattutto nei look delle star total black, i leggins in pelle a cui nessuna fashion victim può rinunciare.  Kim Karadashian indossa la classica versione del leggins nero non troppo fasciato, molto bello questo abbinamento,  risulta glamour ma raffinato, maglietta bianca più lunga, sopra una giacca con spalline svettanti abbinata alla borsa must have  City di Balenciaga e le peep toe di Louboutin borchiate color cipria. Come potete notare l’accostamento colori è ideale, sul nero infatti le tonalità del cipria del bianco spezzano il contrasto con il nero, rendendo la mise più elegante. Nel nostro Concept Store abbiamo proposto le versioni must have di questa stagione, floreale, camouflage militare e con fantasie geometriche. 

    grease_movie_image_screenshot__4___medium_1.jpg

    I leggings di Kim Kardashian

    I leggings di Kim Kardashian

    Madonna e i leggings


    A day with Chiara Ferragni Look 3

    Lourdes Ciccone e i leggings

     Leggings as pantsI leggings in latex delle star

    La blogger di Chic to Chic

  • 422091_635901749757733_1591900911_n

    Cambio stagione? Prendi spunto dai fashion outfit

    l'armadio di carrie bradshaw

    Ho selezionato alcuni degli ultimi outfit, tra le bloggers che seguo più spesso, due indossano anche le nostre cose, e, diciamo che le indossano veramente bene ma io le seguivo già da prima.

    Per aiutarvi a prendere il ritmo con la bella stagione, vorrei parlarvi oggi dei look di Valentina Fradegrada, Veronica Giomini, Courtney Trop, e Nicoletta Reggio.

    Vi posto un riassunto degli outfit di questi giorni e se siete in crisi nel cambio stagione, capita anche a me, come a tutte noi donne sopratutto, prendete spunto da loro. Ma in che stagione siamo qualcuno lo sa? Un giorno è caldo, un giorno e super freddo, ma già ci basta il sole per migliorare l’umore.

    “Ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio di vestiti e niente da mettermi” diceva Carrie! Sarah jessica parker, chi non desidera la sua cabina armadio dei sogni.

    Oggi lascio parlare alle immagini.

    Vi ho proposto gli ultimi post delle quattro fashion bloggers.

    1- Tracy Wong for OVS

    Valentina Fradegrada

    X-Cape - Westrags - Aldo - Mia Wish

    PierAntonioGaspari - Tally Weijl - Melissa Agnoletti - Gin the cat - Tonic the cat

    22-Tracy Wong for OVS

    Veronica Giomini

    Celine black aviator sunglasses

    Always Judging di Courtney Trop

    Celine Trapeze Bag and Black and White

    Celine black & white trapeze bag

    Alexander Wang Antonia Sandals In Black

    Coop Style di Valentina Fradegrada

    Therougemisscake di Veronica Giomini

    Always Judging di Courtney Trop

    Scent of Obsession di Nicoletta Reggio

     

    20130603-225451.jpg

    20130603-225512.jpg

    20130603-225522.jpg

  • macaron-laduree-patisserie-gateau-biscuit-image-382691-article-ajust_650

    Ladurèe i macarons sono fashion ecco la ricetta

    LaduréeMarie Antoinette

    Vi ricordate che nel film la Regina di Francia Marie Antoinette interpretata dalla bellissima Kirsten Dunst, era circondata da tantissime prelibatezze ma i suoi preferiti erano i famosi macaron. Ieri ho ringraziato per gli auguri che mi hanno fatto tutti i miei amici e amiche di Facebook tra cui Ladurèe Milano Roma, così mi sono tornate in mente queste delizie e ho deciso di parlarvene. Vi ricordate qualche settimana fa avevo postato su instagram un’ immagine con tanto di fashion packaging, gli ho assaggiati di nuovo grazie ad una cara amica che me li ha portati da Roma, devo dire che i miei preferiti sono stati quelli dai gusti i più classici. Cosa dire di loro sono adorabili, entrare a comperare questi pasticcini di lusso da Ladurèe è come entrare in una vera e propria gioielleria o meglio nel paese delle meraviglie. I colori sono super fashion, i packaging stupefacenti, la cura dei dettagli fa la differenza, sono una tappa fissa che fa più che bene allo spirito oltre che alla vista, hanno tutte le carte del glamour, davanti alle loro vetrine non c’è critica che tenga. Nel corso degli anni hanno conquistato paesi,  re e regine nonchè star del cinema, la figlia del Presidente Americano Sasha Obama, le fashion bloggers postano foto continuamente, sono i macaron l’ultima frontiera del fashion e tengono banchetto da tantissimo tempo, loro si che non passeranno mai di moda come tutto il mondo dei pasticcini super fashion. Milano è stato il primo punto vendita in Italia aperto nel 2010, ricorda lo spirito della storica decoratrice Madeleine Castaing colei che ha ideato le famose boutique parigine. La pasticceria patigina nel centro di Roma dal 2012 ha aperto in via Borgognona, ecco i primi, adesso ne stanno aprendo altri e devo dire che sono veramente felice che il progetto sia arrivato in Italia. Credo che questo sogno sia alla portata di tutti.

    Mi sono divertita a trovare una ricetta per i macaron chi ha il coraggio di osare preparare questa delizia? Io mi chiamo fuori la cucina non è il mio forte ma se la fate vi prego mandatemi le foto e i commenti! Nel frattempo tappa fissa per il mio lavoro sono Milano e Roma.

     Eccola la ricetta fashion 

     Ricetta base per 20 golosità.
    Ingredienti:
    90 grammi di albume
    180 grammi di zucchero a velo
    20 grammi di zucchero
    100 grammi di farina di mandorle + 2 gocce di estratto di mandorla o altri gusti

    Preparazione:
    Mettere nel robot di cucina zucchero a velo e farina di mandorle e mixare a lungo per ottenere una polvere molto sottile. Settacciare la polvere ottenuta. Montare gli albumi a neve, aggiungere 1/3 dei 20 grammi di zucchero, poi pian piano lo lo zucchero rimasto. Versare la farina/zucchero sulla neve e mescolare dal centro verso i bordi, con delicatezza. Inserire il risultato dell’impasto nel sac a poche. Ricoprire la teglia con carta da forno. Cuocere in forno a 150° per circa 12/15 minuti, con il forno ventilato. A metà cottura girarli, in modo di avere una cottura perfettamente uniforme. Ruotare le teglie durante la cottura. Far asciugare i macarons per poi staccarli e farcirli subito.

    Ladurèe

    Ladurèe Milano Roma

    Ladurée Milano – via Spadari, 6
    Ladurée Miano – corner ExcelsiorMilano – Galleria del Corso, 4
    Ladurée Roma – via Borgognona, 4c

    20130603-162310.jpg

    File:Laduree.jpg

     

  • IMG_1354

    Outfit ballerine e jeans fashion trend 2013

    20130602-220359.jpg20130602-220041.jpg

    Pensando ad un look comodo semplice e di effetto prediligo jeans e ballerine. Una settimana che è stata ricca di impegni mi sono divisa tra il blog, i campionari, il mio compleanno e quello di Fabri e il Concept Store per cui,  ho optato per le giornate più impegnative, outfit comodi che amo particolarmente perchè come avrete oramai notato dai miei articoli per me come penso per la maggior parte di voi il jeans è indispensabile. Ad esempio, non ho indossato semplicemente il pantalone Jeans ma anche la camicia con un top nero più lungo abbinato sotto, creando dei giochi di lunghezze visto che come vi dico sempre assomiglio fisicamente più a Bridget Jones, mi piace sentirmi a mio agio ed escludo sempre cose troppo strette e corte. Adoro le ballerine e mi piace l’idea del contrasto infatti ho contrapposto la ballerina dal mood romantico con pietre al Jeans e, in alternativa una scarpa tipo quadrillas con camouflage militare, visto il tempo di questi giorni ancora un po’ freddino talvolta ho abbinato una giacca, la mia preferita la sahariana in jeans. Nel mio outfit non potevano mancare gli orecchini, ho abbinato piccoli punti luce e la collana gioiello. Per la sera ho abbinato ai jeans, top in seta  e plateau con orecchini gioiello. Questi sono stati i miei outfit preferiti per questa settimana, poi reduce dal trasloco di casa sto praticamente ancora sistemando tutti i miei vestiti e scarpe. Tra le mie scarpe preferite assieme ai plateau e alle ballerine, ci sono quelle in stile maschile, era tempo che ne volevo acquistare un altro paio, Fabri me le ha regalate per il compleanno, bellissime! All’evento dei Mabelle invece ho optato visto il tema filo conduttore dei miei outfit in genere e soprattutto della settimana, il jeans più scuro, abbinato ad una giacca sempre lunga in stile Chanel, un top nero sotto la giacca, scarpe plateau, bijoux stile retrò con pietre. Insieme alle mie carissime amiche ci siamo divertite tantissimo all’evento del make up fluo, un trucco che mi è piaciuto particolarmente, visto i miei abiti bon ton in contrapposizione l’utilizzo del rosso per truccare i miei occhi con un effetto ricercato ma senza esagerare, vi invito a dare una sbirciatina alle foto dell’evento nella categoria Beauty Cafè. La ciliegina sulla torta dell’evento è stata la nuova tessera dei Mabelle Parrucchieri, non ho resistito ho deciso che mi prenderò una coccola extra, mi sono abbonata per la loro asciugatura settimanale, per essere sempre in ordine perchè è da un po’ che ho deciso di far allungare i capelli e per fargli crescere in salute ma, per farli stare sempre belli lisci, ho provato un sacco di piastre e devo dire che quella che mi hanno consigliato, la ghd,  fa la differenza perchè i capelli non mi stavano più come prima mentre con i loro prodotti, consigli e con la piastra ghd è tutta un ‘altra storia, magari può sembrare un costo alto all’inizio ma ne vale la pena perchè la differenza si vede, infondo dopo averne comprate tre ho speso ugualmente senza avere risultati. Quando esci dal loro salone, chiaramente si vede, io ho deciso di essere in ordine per il week end, di andare una volta a settimana grazie alla nuova tessera, ma chi per diversi motivi preferisce farseli da soli fatevi consigliare dei buoi prodotti da loro, perchè la differenza nel tempo si vede e per le piastre solo ghd, rivolgetevi a professionisti che tengano a cuore come loro la salute dei vostri capelli, io dopo sei anni di frequentazione sono sempre molto soddisfatta. Spero di esservi stata utile. Buona Domenica! P.s La maggior parte delle cose che indosso provengono dal mio Concept Store, le scarpe nere in stile maschile di Dolcini Dressing. Inoltre ci tenevo a ringraziare tutti e tutte per gli auguri, mi hanno commosso siete stati tantissimi e anche a  Ladurèe Milano-Roma. Grazie!

    ghd Gold Mini styler

    20130602-214824.jpg

    20130602-215008.jpg

    20130603-135101.jpg

    20130603-135115.jpg

    20130603-135124.jpg

    20130603-135136.jpg20130602-220011.jpg

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per analisi e statistiche sulla navigazione degli utenti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Altre informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi